DANIELE BERNARDINI - Diplomato al Conservatorio di Musica di Perugia, specializzato in strumenti storici, si è esibito presso le più prestigiose sale in Egitto, Spagna, Portogallo, Colombia, Korea del Sud, Svizzera e Germania. 

Ha collaborato con gruppi di grande spessore come: Ensemble "Laus Veris", Umbra Lucis, Ensemble Micrologus, Fiffaro Consort, Ensemble Aquila Altera, Ensemble "Lucidarium", "la Mascherata", Ensemble "Bella Gerit", Ensemble Mozaique, "Compendium Musicum", Pifarescha la Bandantica, Ensemble Dramsam, Grifonetto - Alta Perusina Ensemble, Salon de Musiques e Harmonie Traverse. 

Autore di ricerche e pubblicazioni discografiche su Pietro Vannucci detto "il Perugino" e Bernardino di Betto detto "il Pinturicchio", da alcuni anni è docente presso il Conservatorio "F. Morlacchi" di Perugia del corso libero di "fiati rinascimentali", fa parte della commissione del Concorso Internazionale di musica antica "Premio Selifa" ed è autore del nascituro Museo degli strumenti musicali del Comune di Perugia.

È direttore artistico del Festival di Musica antica "Musica Picta" che si svolge a maggio presso la Galleria Nazionale dell'Umbria in Perugia.